Archivio

Uno dei percorsi che attraversano gli studi sulla memoria (Scarpa, 2018/2019) interseca quelle che lo studioso Jan Assmann individua come le due principali tradizioni legate all’elaborazione del passato nelle società: l’arte della memoria e la cultura del ricordo (Assmann, J., 1992). L’arte della memoria è una mnemotecnica: una metodologia impiegata >…

La struttura classica del romanzo, formalizzata da Henry James, raccontava l’avventura di una mente/personalità umana, definita nel suo viaggio attraverso la vita,  in relazione alle difficoltà e nella capacità di generare soluzione adeguate che coerentemente definivano il personaggio. Raccontare una storia appariva uno strumento di vita, un mito che permettesse >…

Sempre lo stesso super armato ricco bello bianco eppure… Il nuovo 007 non viene fatto fuori per anzianità, per scomodità, perché non rispetta le regole d’ingaggio, perché non rivendica quell’alibi antico per cui il danno collaterale, il male minore, lo giustifica il bene di tutti (tutti chi?), perché in qualche >…

Non porto con me verità senza tempo Frantz Fanon, Pelle nera, maschere bianche  Vivere in un’interstizio: questa la condizione raccontata nel lavoro artistico di Keith Piper, nato inglese da genitori caraibici e posizionandosi nella temperie della black diaspora che attraversa una generazione di artisti, attivisti e teorici in reazione alla >…

Continua a creare inquietudine il nome di Arthur Rimbaud. Quel Rimbaud (nato a Charleville il 20 ottobre 1854 e scomparso a 37 anni a Marsiglia) che in un pugno di anni ha saputo riscrivere per intero le forme e le visioni del fare poesia. Quel Rimbaud che sarà celestiale attacco >…

Newsletter

Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter

    al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlg 196/03