Giorgia Fracca

Psicoanalista. Tra le altre attività è responsabile del servizio di psicoterapia dell’Associazione ASA Onlus, collabora con diverse riviste di settore e da molti anni si occupa in particolare di temi legati all’identità di genere. Ha curato I figli di Gilgameš. Omogenitorialità e psicoanalisi, n. 8 (2018) di  «LETTERa. Quaderni di clinica e cultura psicoanalitica», organo dell’Associazione Lacaniana Italiana di Psicoanalisi. Insegna Psicologia dinamica dell’orientamento di genere presso la Scuola di specializzazione in psicoterapia «E. Fromm» di Padova.

Archivio

Articoli

Se considerassimo il sesso e il genere come semplici elementi della sessualità e dell’identità soggettiva, credo faremmo un errore grossolano. Ma è l’errore in cui molti di noi cadono volentieri. Anche molti di noi psicoanalisti, aggiungerei. Sappiamo che in ogni cultura e in ogni tempo l’eteronormatività è coesistita con forme >…

Newsletter

Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter

al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlg 196/03