Gioele P. Cima

Ricercatore indipendente, è laureato in Psicologia presso l’Università di Chieti-Pescara e collabora con l’European Journal of Psychoanalysis e con Psicoterapia e Scienze Umane. Si occupa principalmente di psicoanalisi, politica e filosofia, con particolare riferimento alle implicazioni politiche della soggettività e del linguaggio nel pensiero di Jacques Lacan. Per Orthotes ha pubblicato Il Seminario Perpetuo. Il tardo e l’ultimo Lacan (2020), e ha curato la traduzione del volume Contro il discorso della libertà. Saggi su politica, estetica e religione di Lorenzo Chiesa (2019).

Archivio

Articoli

Newsletter

Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter

al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlg 196/03