Judith Butler

Filosofa e femminista, docente di Letteratura e di Teoria critica presso l’Università di Berkeley (California). Le sue teorie sulla performatività del genere, sul potere e sulla precarietà sono al centro del dibattito filosofico internazionale. Tra le sue opere tradotte in italiano: Questione di genere (2013), Vite precarie (2013), La vita psichica del potere (2013), Fare e disfare il genere (2014), L’alleanza dei corpi (2017).

Archivio

Articoli

Pubblichiamo un estratto dall’ultimo libro di Judith Butler, La forza della nonviolenza, da oggi in libreria, nella traduzione di Federico Zappino per Nottetempo. Ringraziamo l’autrice, il curatore e l’editore per l’anteprima. Viviamo in un tempo di grandi atrocità e di morti insensate, che fanno sorgere rilevanti questioni etiche e politiche. >…

Newsletter

Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter

al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlg 196/03