Archivio

Focus

Corpi, parole, immagini (di sé, di altre donne), mezzi e strumenti per dare visibilità ai primi, un altro senso alle seconde, ripensare le terze. Lo hanno fatto le donne coi movimenti delle donne animando una rivolta chiamata «femminismo». Le hanno fatto anche le artiste della mostra «L'altra misura: arte e femminismo negli anni Settanta». Tra le pratiche dei femminismi e le pratiche artistiche obiettivi comuni e percorsi intrecciati: costruirsi dei corpi votati ad altro che al dominio.

Individui isolati, crucciati e depressi: ecco il panorama che ci consegna la sociologia dei nostri giorni. È il mondo del capitalismo nel quale viviamo, fatto di proprietà individuali, di proprietà di beni, di biografie che diventano destini colpevoli, di amori securitari che sono altrettanti amori infelici. Ma la filosofia ha >…

Un tema di particolare attualità, quello dei rapporti tra Architettura, Arte ed Operaismo, eppure un tema complesso qui indagato a partire dalla pubblicazione di un brillante saggio sul progetto dell’Autonomia. Con incursioni nella storia delle neoavanguardie italiane e nelle passioni artistiche, sempre militanti, di Danilo Montaldi.

Lavoro vivo contro la rendita! Un focus su Roma o meglio Rome, nome plurale di città, metropoli dove costruire le forme di vita che desideriamo, quelle che ci faranno più liberi e felici. Roma come opera d’arte collettiva: metropoli di una comune opera viva.

Newsletter

Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter

al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlg 196/03